Airbag: un imballaggio che rispetta l’ambiente e riduce le emissioni di CO2

pubblicato in: Ambiente | 0

Imballaggi protettivi Gonfiabili Airbags-Inflatable protectiveGli imballaggi protettivi sono dei semilavorati fondamentali per l’industria manifatturiera di tutto il mondo. Uno dei materiali più utilizzati è il polistirolo, o EPS: questo presenta l’indubbio vantaggio di essere altamente resistente agli impatti e molto economico. Nel campo del packaging, la tecnologia ha fatto passi da gigante: una delle grandi innovazioni nel campo degli imballi protettivi è la soluzione denominata Airbags , letteralmente “Buste d’aria”.
Essa è una tecnologia brevettata, che si basa su fogli di materiali plastici PE/LDPE/Nylon  accoppiati e che, riempiti di aria, assumono forme in grado di proteggere qualunque tipo di prodotto, anche il più fragile. Durante il processo di lavorazione, i progettisti possono realizzare qualunque design. Gli Airbags possono essere realizzati anche con  polimeri di origine vegetale, che li renderanno 100%  Biodegradabili. L’elevatissimo grado di flessibilità, nonché il limitato impatto ambientale, fanno di questi imballaggi gonfiabili, la soluzione ideale per chi vuole rispettare l’ambiente senza compromettere la qualità.Grazie infatti  al basso volume di stoccaggio e di trasporto,  sono la soluzione ideale per tutti coloro i quali vogliano trovare il giusto compromesso tra protezione e ecosostenibilità. Rispetto al polistirolo, questa soluzione, consente di ridurre le aree adibite alla conservazione dei semilavorati, abbattendo notevolmente anche le emissioni di CO2 nelle fasi di distribuzione e  trasporto: a parità di condizioni infatti si ottengono gli stessi risultati, ma con l’indubbio vantaggio di ridurre l’impiego di materiale Polistirolo EPS di circa l’80%, la cui destinazione, a fine vita, è spesso la discarica. Data la grande flessibilità del prodotto, esso può essere progettato e modellato sulle esigenze del cliente.
Ad oggi, i campi di applicazione della soluzione sono vastissimi, e vanno dalle applicazioni in campo agro/alimentare fino all’industria elettronica, dalla meccanica all’impiego nautico.  La tecnologia degli imballaggi protettivi, Airbags, è distribuita in Europa , dall’azienda italiana DBM International: data la grande flessibilità, l’azienda disegna, progetta e realizza per i propri clienti, soluzioni che si adeguano perfettamente alle esigenze di protezione dei prodotti più fragili.

Lascia una risposta

quattordici − 8 =

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.